Logitech g502 Hero Mouse [recensione completa]

Pubblicato: Gennaio 27, 2021 di Claudia

Logitech g502 Hero Mouse è una periferica pensata per i gamer che vogliono vivere la miglior esperienza possibile con i videogiochi grazie all’utilizzo di computer professionali.

L’azienda Logitech è leader mondiale per la produzione di periferiche per personal computer e iniziò la propria attività producendo proprio mouse. Con il tempo ha iniziato a realizzare altoparlanti, webcam, tastiere e anche controller per console.

La società è stata fondata in Svizzera però con il tempo ha spostato la sua produzione anche in altre parti del mondo, come in Cina, USA, Irlanda e Taiwan. E’ presente anche in Giappone però con il marchio Logicool.

Nonostante ha prodotto alcuni dei migliori mouse da gaming al mondo, riesce sempre a mantenersi in una buona fascia di prezzo pur tenendo in considerazione la sua elevata qualità.

Di cosa parla questo articolo:

  • Design
  • Personalizzazione del mouse
  • Scheda tecnica

Panorama Logitech g502 Hero Mouse

Il mouse da gaming Logitech G502 Hero è considerato uno dei migliori presenti in commercio, sia dal punto di vista dell’esperienza per il giocatore, sia per la sua ergonomia. E’ un mouse wireless che si posiziona all’interno della fascia di prezzo medio alta però ultimamente è possibile acquistarlo su piattaforme come Amazon a dei prezzi davvero competitivi, anche poco superiori ai 50€.

L’azienda Logitech ha realizzato questo mouse professionale pensando alle esigenze di tutti quanti i gamer, sia coloro che da tempo giocano con il personal computer, sia a coloro che invece sono alle prime armi.

E’ stato utilizzato anche dagli atleti di eSports, sia durante gli eventi che nella propria vita privata. E’ un mouse che può essere personalizzato grazie al software gratuito G-Hub. Potete per esempio programmare i tasti di funzione, ma anche la sensibilità del sensore per esempio oppure la retroilluminazione stessa.

Nel corso di questo articolo comunque andiamo ad approfondire tutti questi aspetti.

Scheda tecnica:

  • Marca: Logitech G
  • Dimensioni: 13.2 x 7.5x 4 cm
  • Peso articolo: 121 grammi
  • Lunghezza cavo: 2,10 metri
  • Memoria integrata: fino a 5 profili
  • LIGHTSYNC RGB: 1 zona
  • Sensore: Hero
  • Risoluzione: 100 – 16.000 DPI
  • Massima accelerazione: 40 G2
  • Massima velocità: 400 IPS3
  • Dati USB: 16 bit/asse
  • Frequenza di aggiornamento USB: 1000 Hz
  • Microprocessore: 32 Bit ARM
  • Sistemi operativi supportati: Windows 7 (e versioni successive) MacOS 10.11 (e versioni successive) o
  • Chrome OS.
  • Codice prodotto: 910-005471

Design di Logitech g502 Hero Mouse

Il design di Logitech G502 hero colpisce. Ha un look aggressivo e riproduce quello della versione più vecchia, il Logitech G502.

Le finiture sono particolarmente accattivanti ma soprattutto è interessante il fatto che vi è la possibilità di aggiungere dei piccoli pesi per poterlo bilanciare come meglio si preferisce. I tasti in totale sono 11 e possono essere programmati attraverso il software. Ideale per chi ama i modelli customizzabili.

Quando si acquista il Logitech G502 hero si ricevono anche i pesi per regolarlo, il manuale dell’utente e la custodia. Acquistando invece la versione Wireless si ottiene anche il ricevitore Wireless, la prolunga per lo stesso così come il cavo dati necessario per poterlo caricare.

Le impugnature in gomma testurizzata lo rendono molto ergonomico ed è possibile anche personalizzare i colori stessi del mouse, ne sono disponibili circa 16,8 milioni.  Sicuramente il punto a sfavore di Logitech G502 hero mouse è il peso un po’ troppo elevato, specialmente per quelle persone che sono abituate a periferiche per il gioco più leggere.

Logitech g502 Hero Mouse per gamer: le caratteristiche

Logitech G502 hero è un mouse da gaming altamente performante. E’ l’evoluzione del Lofitech G502 e senza dubbio la caratteristica di punta è il sensore aggiornato.

Grazie a questo miglioramento è possibile giocare a una sensibilità superiore, si parla di 16000 DPI (dots per inch). Ma non è solo questo, un altro aspetto interessante è che il sensore segnala gli spostamenti fisici al computer, così da ottenere in risposta il movimento della freccia.

Tutto questo si traduce in una velocità superiore a livello dello schermo. Non sempre questo aspetto è importante, questo è vero. Anzi, in alcune circostante può essere un aspetto del tutto controproducente. Dipende dalla tipologia di videogame che vi piacciono. Chi per esempio gioca a un PFS dove è fondamentale poter prendere lentamente la mira, non è il caso di avere una puntatore troppo veloce.

Per questo motivo l’azienda ha deciso di poter rendere la sensibilità scalabile di cinque livelli. Si parte da un minimo di 200 a un massimo di 16000 DPI. Ed è possibile farlo con un pulsante per abbassare istantaneamente la sensibilità del mouse.

In linea generale perciò garantisce perciò una maggior precisone così come una maggior velocità in base al tipo di gioco al quale si sta giocando. Tutto questo pur sempre garantendo un confort superiore e tutto questo senza dover comunque prevedere un grande investimento per questa periferica di gioco.

Tra le caratteristiche più apprezzate dai giocatori vi è in generale quella di poter costumizzare il mouse. Questo è possibile grazie al Software messo a disposizione dalla Logitech per poter gestire i dispositivi e configurarli. Per esempio potete creare 5 differenti profili di gioco, con la relativa personalizzazione dei tasti. Vi è la possibilità di diminuire o aumentare la sensibilità ottica e infine, potete modificare i led luminosi.

Conclusioni e rapporto qualità prezzo

Senza dubbio si tratta di un modello di altissima qualità. La Logitech con questo nuovo mouse G502 Hero è riuscito a realizzare una periferica adatto praticamente a qualsiasi giocatore, dal principiante all’esperto.

Come qualsiasi modello ha delle caratteristiche specifiche. Per esempio abbiamo visto che si tratta di un modello piuttosto stabile e questo per alcuni può essere un vantaggio mentre per altri no.

Il rapporto qualità/prezzo secondo noi è ottimo perché è altamente performante ma non richiede un investimento fuori dal comune.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.