Recensione monitor Aoc c24g1 [guida completa]

Il monitor Aoc c24g1 è stato ideato e pensato per i gamer che non possono o non vogliono investire troppo. Si resta infatti sotto la soglia dei 200 euro ma con delle caratteristiche tecniche davvero interessanti per la sua fascia di appartenenza.

Se state perciò cercando un monitor per il gaming di buona qualità, che garantisce le prestazioni base per una buona esperienza di gioco, vi suggerisco di leggere questa recensione dedicata al monitor Aoc c24g1.

In questo articolo parliamo di:

  • Le caratteristiche tecniche del monitor
  • Il design
  • La qualità del video
  • Il rapporto qualità prezzo

Panoramica del monitor Aoc c24g1

Il monitor AOC C24G1, come vedrete nel corso di questa recensione, è abbastanza buono. Si presta bene alle esigenze di quei giocatori che cercano un’esperienza di gioco buona ma non eccezionale. Bisogna considerare infatti anche il suo prezzo piuttosto basso.

Monta un pannello VA, il quale non è l’ideale quando si parla di gaming. Il tempo di risposta è buono però non eccellente. Insomma, analizzando tutti i vari aspetti ci rendiamo conto che non ha delle caratteristiche eccezionali.

Si tratta di un buon prodotto, pensato per chi vuole giocare con PC ai migliori video giochi, senza troppe interruzioni e con una qualità d’immagine tutto sommato buona.

Scheda tecnica:

Informazioni relative allo schermo:

  • Dimensioni dello schermo: 23.6 pollici
  • Pannello: VA
  • Colori visualizzabili: 16,7 milioni
  • Risoluzione massima: 1920 x 1080
  • Tecnologia di retroilluminazione: DC (Direct Current)
  • Rapporto d’aspetto: 16:9
  • Luminosità: 250
  • Frequenza di aggiornamento: 144 Hz
  • Contrasto dinamico: 80M:1
  • Contrasto statico: 3000:1
  • Tempo di risposta: 1 ms (MPRT)

Informazioni relative al monitor:

  • Lingue dell’OSD: 16 differenti lingue tra cui l’italiano
  • Colore del prodotto: nero
  • Supporto a parete VESA: si, 100×100

Connettività:

  • HDMI: 1,4 x 2
  • DisplayPort: SI
  • VGA: si
  • Uscita Audio: Headphone out (3,5)
  • Audio Input: Line in

Potenza:

  • Tensione nominale: 100-240 V 50/60 Hz
  • Alimentatore: interno
  • Consumo energetico: 20 Watt

Dimensioni e peso:

  • Dimensioni: 512.8 x 536.9 x 244.9 mm
  • Peso netto: 4,4 kg

Design del monitor Aoc c24g1

Partiamo proprio dal design di AOX C24G1. In fin dei conti quando si acquista un nuovo dispositivo, bisogna anche considerare questo aspetto visto che entrerà a far parte per un periodo più o meno lungo del nostro arredamento di casa.

Le dimensioni sono quelle standard. Perciò Si parla di un 53,69 x 24,4 x 51,3 cm. Potete quindi posizionarlo tranquillamente sulla scrivania o, se avete problemi di spazio, sappiate che supporta il VESA. Potete quindi appenderlo a parete come la maggior parte degli schermi presenti oggi in commercio.

Il colore dello schermo è quello tradizionale della AOC, cioè il nero con l’aggiunta di dettagli rossi. Il colore rosso però non è invasivo. Vi è una striscia rossa sul retro, sul punto di appoggio dello stand e nella parte verticale dove si incrociano.

Le cornici dello schermo da 24 pollici sono piuttosto sottili, meno che nella parte inferiore dove è un po’ più spesso. Però c’è da dire che si mimetizza bene con lo schermo perché è completamente nero. Sotto questa cornice si trovano i pulsanti per le impostazioni.

La curvatura è di 1500R, questo è un aspetto positivo perché significa che la distanza tra occhi e monitor è molto più omogenea. Sul retro del monitor troviamo una Display Port e due porte HDMI. Il monitor può essere regolato in altezza, ma anche di inclinazione e di rotazione. Questo garantisce la massima comodità nel posizionarlo.

Qualità grafica di Aoc c24g1

Passiamo adesso a uno degli aspetti più importanti per un monitor dedicato al gaming. Cioè la qualità d’immagine. Il pannello è di tipo VA, cosa che potrebbe far storcere il naso ad alcuni visto che non è la scelta più gettonata dalle aziende quando decidono di sviluppare un monitor per il gaming. Di solito infatti sono piuttosto lenti. A compensare però c’è una frequenza di aggiornamento pari a 144 Hz, la quale permette non solo di avere una buona esperienza di gioco, ma anche di utilizzare questo schermo per esempio per svolgere i lavori di video gaming.

La tecnologia a 8 bit di questo pannello VA permette di avere un’immagine nitida con colori buoni, ma comunque non perfetti. Stiamo parlando di 16,7 milioni di colori. Una qualità un po’ inferiore rispetto ai pannelli da 10 bit ma comunque bisogna considerare che si parla di un monitor che non supera nemmeno i 200 euro di prezzo. Per il settore del gaming questo non rappresenta quasi mai un problema. Potrebbe invece esserlo per alcuni lavori di video editing.

Lo schermo è in possesso della tecnologia AMD FreeSync, però l’unico modo per sfruttarla è avere un computer che monta la scheda grafica AMD. Questa tecnologia di sincronizzazione è montata sui display a cristalli liquidi e serve a ridurre le interruzioni provocate dal disallineamento che può presentarsi tra frequenza di fotogrammi e frequenza di aggiornamento.

Rapporto qualità prezzo del monitor Aoc c24g1

Il nostro giudizio finale è che si tratta di uno schermo di buona qualità ma che non offre caratteristiche eccellenti su quasi nessun fronte. Il prezzo sotto i 200 euro in fin dei conti, non può far aspirare a qualcosa di più. Tuttavia si dimostra un prodotto valido per chi non deve svolgere lavori di grafica eccezionali e non si aspetta una qualità di gioco troppo elevata.

Sostanzialmente non gli manca niente per essere considerato un buon prodotto se paragonato ad altri monitor nella sua fascia di prezzo. E’ un monitor di gaming base, ideale per chi sta iniziando e non è perciò disposto a investire grandi cifre. Oppure per chi ama si giocare ai video giochi, ma solo occasionalmente e non ha particolari aspettative nei confronti dei colori dei video, la velocità etc.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.