Recensione del Monitor Hp Omen 25 [la guida completa]

Il monitor Hp Omen 25  è un prodotto dal prezzo accessibile pensato per le persone che cercano la miglior esperienza, sia per quanto riguarda il gaming, sia per i lavori professionali di grafica. Hp è uno dei marchi più famosi quando si parla di tecnologia e viene visto come sinonimo di qualità.

HP ha realizzato la linea Omen pensando proprio al settore gaming. Non solo ha realizzato monitor, ma anche PC e tanti altri accessori che migliorano l’esperienza di gioco, con una qualità dei dettagli d’immagine unica. Tutto questo però senza dimenticare di mantenere un prezzo accessibile.

In questo articolo parliamo di:

  • Dettagli tecnici del monitor Hp Omen 25
  • Design del monitor
  • Qualità grafica
  • Confronto tra qualità e prezzo

Panoramica del monitor HP Omen 25

La prima cosa che salta all’occhio testando l’HP Omen 25 è che si tratta di un monitor equilibrato, che garantisce una buona esperienza di gioco. Non solo, anche il suo design è ben curato e questo soddisfa già coloro che sono alla ricerca di articoli belli da vedere. Come la maggior parte dei monitor pensati per il gaming, è pensato per essere posizionato a parete. Perciò supporta il montaggio VESA. Altrimenti se preferite posizionarlo sulla scrivania o un qualsiasi ripiano, monta già la classica base.

Insieme al monitor ricevete anche l’adattatore e il cavo di alimentazione, il cavo USB, il cavo HDMI, il cavo DisplayPort e il manuale utente. Tutto il necessario per iniziare a utilizzarlo sin da subito senza dover far acquisti ulteriori.

Le dimensioni del pannello sono un 24,5 pollici e questo lo rende ottimale per il videogaming, soprattutto se volete giocare senza allontanarvi troppo e utilizzando la tastiera e il mouse. La risoluzione invece è una classica Full HD 1080p, rientra perciò perfettamente nella fascia di prezzo in cui si posiziona. Entriamo adesso nel vivo della recensione di HP Omen 25. 

Scheda tecnica

Informazioni relative allo schermo

  • Dimensioni dello schermo: 24.5 pollici
  • Pannello: LED
  • Risoluzione massima: 1920 x 1080 pixel Full HD
  • Tecnologia di retroilluminazione: LED
  • Formato schermo: 16:9
  • Luminosità: 400 cd/m2
  • Contrasto: 1000:1
  • Tempo di risposta: 1 ms
  • DCR (Rapporto di contrasto dinamico): 10000000:1.

Informazioni relative al monitor

  • Colore del prodotto: Grigio metallizzato
  • Blocco di sicurezza: ha la predisposizione, il blocco è acquistabile separatamente.
  • Jack per cuffie: 1 uscita audio
  • HDMI: 2 HDMI 1.4
  • USB: 3 porte USB

Potenza

  • Alimentatore: Integrato
  • Consumo energetico: 30W
  • Consumo in Standby: 0,5W

Dimensioni e peso

  • Dimensioni: 56,9 x 40,79 x 22,75 cm
  • Peso netto: 4.6 kg

Design del monitor Hp Omen 25

Iniziamo parlandovi del design e della qualità del modem Hp Omen 25. La sua estetica e moderna e si vede sin da subito che è curata nei dettagli. E’ realizzato, come la maggior parte dei monitor, in plastica, però bisogna dire che si vede la qualità e la resistenza del prodotto già dall’inizio.

Il sostegno dello schermo mantiene le stesse caratteristiche e inoltre permette di regolarne l’altezza. Un aspetto interessante e non sempre presente in monitor appartenenti alla stessa fascia di prezzo. Ciò che manca invece è la possibilità di orientarlo, consente solo di inclinarlo leggermente sull’asse verticale, con un’inclinazione compresa tra i -5° e il 23°.

Nella parte posteriore si trovano invece tutte le porte disponibili. Non molestano così il giocatore e nemmeno l’estetica del monitor stesso. Trovate le due porte HDMI, il DisplayPort e una hub USB 3.0 con due ingressi.

Sempre nella parte posteriore c’è il montaggio VESA 100 x 100, una caratteristica non essenziale però abbastanza importante perché dimostra l’attenzione ai dettagli di HP. Molte persone infatti, specialmente per mancanza di spazio, hanno bisogno di poter montare il monitor a muro. Se invece questa funzione non vi interessa, sappiate che l’altra sorpresa è che dietro c’è un comodo poggia-cuffie, così da mantenere tutti i vostri accessori di gioco ben in ordine.

Sul lato sinistro del montior invece trovate l’ingresso jack per le cuffe. Sulla parte inferiore sono disposti i tasti per navigare nel menù.

Il monitor è un 24,5 pollici che tradotto corrisponde a 62 centimetri. Ideale perciò per il videogaming. Si tratta di un full HD di buona qualità, che garantisce sempre una buona esperienza di gioco. Entriamo adesso nel vivo dei dettagli relativi alla qualità video, la quale probabilmente è quella che vi interessa di più.

Qualità video di Hp Omen 25

La risoluzione non è tra le più alte, ma è quella tipica di un monitor per il gaming che si posiziona all’interno di questa fascia di prezzo. Non toglie niente alla qualità del gioco e resta fedele ai dettagli. Si parla di una Full HD 1080p. Molto interessante invece è la sua frequenza di aggiornamento che è di 144 Hz. E’ la frequenza di aggiornamento del pannello quando si parla dell’immagine. Il valore di solito è un 60 Hz, cioè 60 aggiornamenti al secondo.

Più questo dato è alto e maggiore è la definizione d’immagine. Perciò considerando il prezzo, la frequenza di aggiornamento è davvero buona.

Il pannello TN, cioè la tecnologia alla base dei pannelli LCD, è buono. E’ stato sviluppato dalla AU Optronics. Come sicuramente sapete si tratta di pannelli economici la cui principale caratteristica è come polarizzano i cristalli liquidi. Tuttavia le caratteristiche sono buone, specialmente per il gaming. Hanno un buon rapporto qualità prezzo prima di tuti.

I tempi di risposta sono bassi e regolabili grazie al menù OSD, portandolo a 1 millisecondo. La luminosità è alta, stiamo parlando di circa 400 cd/m2. Non è male per un monitor.

La fedeltà dei colori è buona però non certo perfetta. Si tratta pur sempre di un pannello TN. Se siete in cerca di prodotti con una maggior qualità sotto questo punto di vista, dovete puntare ai monitor IPS però ovviamente dovete rivalutare anche il budget che desiderate investire nel monitor. Contando però l’angolo di visione di 170 e 160 gradi, otteniamo un buon risultato finale.

Per il gaming non dovrebbero esserci grandi problemi sotto questo punto di vista e considerando che si tratta di un monitor rivolto non ai dettaglisti ma chi semplicemente cerca una buona esperienza di gioco, fa il suo lavoro. Potrebbero invece trovare problemi coloro che lo scelgono per svolgere lavori di grafica professionale, i colori potrebbero apparire meno brillanti.

Rapporto qualità prezzo del monitor Hp Omen 25

Tiriamo adesso le conclusioni sul monitor HP Omen 25. Il rapporto tra qualità prezzo per noi è buono. Ha un costo di 250€ e garantisce sempre prestazioni interessanti, con una buona qualità d’immagine. L’aspetto forse più interessante è il refresh rate a 144 Hz. Lo rende adatto proprio per i videogiochi, ma anche per chi vuole uno schermo per il proprio lavoro di grafico. In questo caso l’unico problema potrebbe essere relazionato ai colori meno luminosi.

Altri vantaggi sono appunto l’estetica curata e l’ottima qualità dei materiali. Non solo, supporta anche il FreeSync di AMD. In pratica potete sincronizzare il refresh rate del monitor von quello del videogame. Non viene però assicurata uan compatibilità perfetta.

Il punto debole secondo noi è dato dal pannello TN che come sappiamo bene non è certo di ultima generazione, tuttavia HP con il suo Omen 25 è riuscito a risolvere alcuni problemini tipici.

Lo consigliamo a tutti voi che cercate un monitor per il gaming che offre un buon refresh rate, immagini nitide e dove si vedono bene i dettagli. Tutto questo senza però investire un patrimonio!

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.